News

Resta sempre aggiornato su tutte le novità nel campo delle telecomunicazioni

AGCOM: Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb restituiranno i giorni erosi

05/07/2018

AGCOM: I gestori telefonici entro il 31 dicembre 2018 dovranno restituire in bolletta agli utenti i giorni erosi dalla fatturazione a 28 giorni
Ultimi aggiornamenti Agcom sulla fatturazione a 28 giorni

Il Consiglio dell’Agcom nei giorni scorsi si è espresso nuovamente sul tema della fatturazione a 28 giorni attuata dai gestori in violazione dell’obbligo imposto dall’Autorità stessa di cadenza mensile per i servizi di telefonia fissa.

 Lo scorso 3 Luglio infatti, il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni, ha stabilito che entro il 31 dicembre 2018 Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno restituire agli utenti i giorni precedentemente erosi illegittimamente in fattura.

Il calcolo dei giorni da restituire riguarderà il periodo dal 23 giugno 2017 fino alla data del ripristino della fatturazione mensile, e prevedrà una posticipazione della data di decorrenza della fattura per un numero di giorni pari a quelli precedentemente erosi, eventualmente suddivisi in più fatture.

Anche per gli utenti che avevano già cambiato gestore ci sarà comunque la possibilità di ottenere tutela, ma per questo tipo di casistica si dovrà attendere la pronuncia del Tar del Lazio nel mese di novembre.




Tutte le news